INFERMIERITALIA

FUTURO - RICERCA - SVILUPPO -


Non sei connesso Connettiti o registrati

PER LA TUTELA DEI DIRITTI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 PER LA TUTELA DEI DIRITTI il Gio 18 Ago - 23:12:50

Sono sempre la coordinatrice dell' U.O.S. SPDC con 5 Socio Sanitari che svolgono attività su 3 turni e quando manca uno di loro, gl' altri devono effettuare dei rientri. Ma se io tolgo il S.S. di notte e ho solo 2 infermieri di notte, se c'è da tasportare un pz (sempre dentro la stessa struttura) per un esame diagnostico, oppure ci sono da portare dei prelievi in laboratorio, 1 infermiere dovrà rimanere solo in reparto, e se nel reparto ci sono paz che necessitano di assistenza continua e quindi uno solo in reparto non basta? Io, non sono propensa a togliere le notti ai Soci Sanitari, Opterei per una comunicazione al primario, chiedendo con estrema urgenza il reintegro di un' altra unità lavorativa, al fine di garantire la continuità dell'assistenza ai pazienti. Comunque, questa situazione è veramente insostenibile. Ovviamente ancora avanti così non si può più andare. Le persone sono sottoposte a stress lavorativo, ed io non intendo più mantenere questa linea di condotta.
Gradirei un consiglio pienamente legale, che possa tutelare:
Pazienti - lavoratori e la sottoscritta che è sottoposta ad un grande "stress lavoro correlato". Grazie!

Vedi il profilo dell'utente

2 Re: PER LA TUTELA DEI DIRITTI il Ven 19 Ago - 2:13:13

se c'è da tasportare un pz (sempre dentro la stessa struttura) per un esame diagnostico, oppure ci sono da portare dei prelievi in laboratorio, 1 infermiere dovrà rimanere solo in reparto, e se nel reparto ci sono paz che necessitano di assistenza continua e quindi uno solo in reparto non basta? I


Peccato che sei ancora dell'ottica che l'infermiere deve fare i messo viaggiatore!
Assolutamente sbagliato!
L'oss accompagna il pz, l'oss porta i prelievi, l'infermiere dal reparto per queste cose ,non dovrebbe proprio muoversi.
Attenzione a non ricadere nei peccati del passato!
L' Infermiere è il responsabile dell'assistenza infermieristica, quindi l'oss è quello che si muove per portare in giro il paziente o i suoi esami!
Perchè qui non c'è tanta sceinza da imparare!

Vedi il profilo dell'utente

3 Re: PER LA TUTELA DEI DIRITTI il Ven 19 Ago - 3:09:22

infatti io lavoro a un rsa e il turno notte siamo in due: l'oss che si occupa dell'igiene dei pz e l'infermiere delle terapie, della cura....
quindi l'infermiere devono solo fare l'infermieri non tutte e due.... o si no ci sarebbe tanto stress, e il lavoro non sarà bene fatto...

Vedi il profilo dell'utente

Contenuto sponsorizzato


Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum