INFERMIERITALIA

FUTURO - RICERCA - SVILUPPO -


Non sei connesso Connettiti o registrati

Laurea in infermieristica Domande di ammissione

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Admin

avatar
Admin
Admin
Laurea in infermieristica Domande di ammissione

Sono stati resi pubblici in questi giorni i termini per presentare le domande di ammissione ai corsi di laurea in infermieristica e ai corsi triennali nell’area sanitaria in tutte le facoltà di Medicina della regione Emilia Romagna.

Scadenze.

Le date per rpesentare le domande di ammissione sono comprese tra l'11 e il 25 agosto. Per l’area di Ferrara, Pieve di Cento e Codigoro il termine scade entro il 24 agosto 2011.

Per accedere ai corsi è necessario superare una prova di ammissione, fissata per l'8 settembre 2011 per tutte le sedi universitarie. Si svolge in due ore e prevede 80 domande a risposta multipla sulle seguenti materie: biologia, chimica, fisica e matematica, cultura generale e ragionamento logico.

Infermieri.
La domanda deve essere presentata esclusivamente on line all'Università di riferimento. La presentazione della domanda di iscrizione prevede il pagamento di una quota. I corsi di laurea per la formazione degli infermieri durano tre anni, la frequenza è obbligatoria. I corsi si concludono con un esame di Stato che abilita all’esercizio della professione sanitaria di infermiere. I laureati possono trovare occupazione in strutture sanitarie e socio assistenziali pubbliche o private, sia in regime di dipendenza che libero professionale.
Sbocchi occupazionali.

In particolare gli sbocchi occupazionali possono essere: negli ospedali, in tutte le unità operative di degenza e nei servizi ambulatoriali; nei servizi di emergenza territoriale e ospedaliera; nelle strutture per post acuti di lungodegenza, residenze sanitarie assistite, centri di riabilitazione, centri di assistenza per disabili, hospice; nei servizi sanitari territoriali, domiciliari e ambulatoriali; nei servizi di prevenzione e sanità pubblica.

Area sanitaria.

Per iscriversi occorre presentare una domanda di ammissione all'Università, secondo le modalità stabilite da ogni singolo ateneo, e pagare una quota di iscrizione. Non vengono accettate domande inviate per posta o tramite fax.

Fase triennale.

I corsi di laurea dell'area sanitaria sono triennali e riguardano: dietistica, fisioterapia, educazione professionale, igiene dentale, logopedia, ortottica e assistenza oftalmologica, ostetricia, podologia, tecniche audiometriche, tecniche audioprotesiche, tecniche della prevenzione nell'ambiente di vita e di lavoro, tecniche della riabilitazione psichiatrica, tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare, tecniche di laboratorio biomedico, tecniche di neurofisiopatologia, tecniche di radiologia medica per immagini e radioterapia, tecniche ortopediche, terapia occupazionale. La frequenza è obbligatoria e al termine si deve sostenere una prova finale che abilita alla professione. La laurea in infermieristica consente di operare nelle strutture sanitarie e socio-sanitarie pubbliche e private, in lavoro subordinato o autonomo.

Vedi il profilo dell'utente http://infermieritalia.forumattivo.it

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum