INFERMIERITALIA

FUTURO - RICERCA - SVILUPPO -


Non sei connesso Connettiti o registrati

Cortisonici e Sport

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 Cortisonici e Sport il Ven 22 Lug - 1:09:16

Admin

avatar
Admin
Admin
Cortisonici e sport

Alcuni atleti ricorrono all'uso di cortisonici per migliorare le proprie prestazioni in quanto si migliorerebbe la risposta agli stress psicofisici, sia durante il periodo d'allenamento sia in gara. Molti di noi hanno assunto almeno una volta dei cortisonici, per curare un'allergia, per un'infiltrazione locale, per debellare un problema dermatologico ecc. Basta leggere le controindicazioni che accompagnano i foglietti illustrativi di questi farmaci per rendersi conto che alterare l'equilibrio ormonale di un individuo è come giocare a shangai spostando il bastoncino più aggrovigliato del mazzo: le speranze di non muovere alcunché sono praticamente nulle. Fra le controindicazioni "atletiche" occorre citare il ruolo osteopenizzante che hanno i cortisonici che nel runner può favorire le fratture da stress

Vedi il profilo dell'utente http://infermieritalia.forumattivo.it

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum